Casi di studio

La fattoria Crone

La fattoria Crone

La fattoria Crone si trova vicino alla strada L655 tra Werdohl (18.000 abitanti) e Lüdenscheid (75.000 abitanti). L'azienda partecipa al progetto “Agricoltura da toccare” e opera secondo i principi della produzione vegetale integrata.

L'azienda familiare Crone mantiene i frutteti dei prati, pianta le siepi e lascia sbocciare le siepi dei campi. Contribuisce alla tutela del paesaggio culturale e, oltre alla possibilità di visitare la fattoria nel contesto della vendita diretta, insieme al centro per la conservazione della natura del Märkischer Kreis offre un grande evento annuale di istruzione e informazione: la sagra della Mela del Sauerland.

Fattoria Etelka

Fattoria Etelka

La fattoria Etelka si trova vicino al villaggio di Prašník, nella Slovacchia occidentale. Il signor Martin Bagar, proprietario della fattoria a conduzione familiare, lavora nella fattoria, opera nel campo dell'edilizia e recita nel reality televisivo "Farm", dove è una figura centrale. La fattoria Etelka è diventata popolare in Slovacchia grazie a questo spettacolo e attualmente attrae molti visitatori non solo dalla regione ma anche dall’estero. Le principali attività agricole comprendono l'allevamento di animali - capre, vacche (razza Jersey), maiali (Mangalica), produzione di alimenti a base di latte di capra (latte, yogurt, formaggio, ricotta) e di latte vaccino (vacche Jersey).

Bio-Saalberghof Berghaus

Bio-Saalberghof Berghaus

Nel 2008, la fattoria Bio-Saalberghof di Rasmus Berghaus è stata la vincitrice del concorso nazionale tedesco “L'agricoltura crea un paesaggio culturale”. Tutti gli animali vivono nella fattoria secondo gli standard biologici.

La Bio-Saalberghof è un'azienda agricola biologica certificata, utilizza l’etichetta biologica europea e dal 2014 è membro dell'organizzazione per l’agricoltura biologica “Biokreis”.

Oltre ai bovini, allevano anche polli, anatre e maiali. Il pascolo è una componente importante per la qualità della carne dei bovini di razzaHöhen rossa.

I prodotti vengono distribuiti direttamente nella panetteria aziendale in parte di proprietà della famiglia.

L'azienda si basa su un sistema provato e trasparente basato sulla sostenibilità, sulla regionalità e sulla cura adeguata alle specie all’insegna della qualità biologica.

Marekov Dvor

Marekov Dvor

La fattoria a conduzione familiare di Marekov Dvor si trova vicino al villaggio di Drábsko, nella zona di Sedmák, sui monti Veporské, a circa 1000 metri sul livello del mare, nella zona centrale della Slovacchia. La famiglia Marekovci è formata da 6 persone, di cui tre lavorano nella fattoria. Offrono soggiorni orientati all'esperienza: gli ospiti possono partecipare attivamente ai lavori della fattoria. Questo è estremamente interessante non solo per i visitatori nazionali ma anche per quelli stranieri. La fattoria offre un caratteristico agriturismo rurale slovacco, che è ancora molto raro in Slovacchia. I visitatori possono anche passare piacevolmente il loro tempo con l’equitazione e l’addestramento a cavallo (in collaborazione con l'ONG Vydra Čierny Balog).

La fattoria di Srečko Trbižan

La fattoria di Srečko Trbižan

La fattoria si trova in una regione di tradizione vinicola nella parte occidentale della Slovenia, sopra la Valle di Vipava vicino a Ajdovščina. La valle è caratterizzata da un'influenza climatica mediterranea, proveniente dalla vicina Italia, dalla pianura padovana. Oltre alla viticoltura, le fattorie che si trovano nella valle ed intorno ad essa si dedicano anche alla frutticoltura e all’orticultura e anche il turismo sta guadagnando terreno. I paesaggi propongono un'immagine caratteristica del vigneto e della tipica architettura della regione di Primorska, basata sull'uso delle pietre. Oltre all'agricoltura, sono impegnati in attività multifunzionali, oppure i familiari trovano lavoro nelle città della valle in attività diverse dall'agricoltura.

La fattoria di Marijan Bavcon

La fattoria di Marijan Bavcon

La città di Cerkno si trova nella parte occidentale della Slovenia, dove le valli prealpine si incontrano, circondata da ripidi pendii boscosi, a un'altitudine di 324 m. Nel comune risiedono circa 4700 abitanti, 36 abitanti per chilometro quadrato. L'agricoltura non è un'attività economica molto importante. Nella zona vi sono alcune aziende industriali di successo e negli ultimi tempi nell'area si è sviluppato sempre di più il turismo. Nelle vicinanze si trovano un hotel con spa e alcuni punti turistici interessanti. La zona è famosa per la tradizione di fare merletti e maschere carnevalesche tradizionali. Gli insediamenti circostanti si concentrano sui pendii o nelle parti più ampie delle valli. Solitamente le fattorie che si occupano di bestiame e di silvicoltura sono part-time. Cercano di mettere in relazione turismo e agricoltura attraverso l'introduzione di marchi locali per alcuni prodotti tipici locali.

Fattoria “pod Melichovou skalou”

Fattoria “pod Melichovou skalou”

La fattoria "pod Melichovou skalou" si trova sotto la Roccia di Melich nella località Skliarovo vicino alla città di Detva, nella regione meridionale di Podpoľanie, nella Slovacchia centrale. La famiglia Vágner si è trasferita qui nel 2005 e da allora svolge attività di agriturismo e produzione casearia. Il loro lavoro quotidiano consiste nel prendersi cura del paesaggio e produrre prodotti agricoli di alta qualità. La famiglia è orgogliosa di questo approccio. Il paesaggio agricolo utilizzato in modo tradizionale offre, oltre al suo aspetto attraente, la possibilità di raccogliere piante e frutti medicinali. La vicina area protetta è interessante per le sue formazioni rocciose e le sue foreste.

La fattoria AFRA Odorica

La fattoria AFRA Odorica

Odorica - una piccola eco-fattoria a conduzione familiare - si trova nel triangolo immaginario compreso tra Levoča, Levočské Lúky e Spišský Hrhov, sulle montagne Medvedie, vicino alla città di Levoča (UNESCO). La fattoria vanta una vista sul Parco Nazionale dei Tatra (circa 50 km). Mrs. Zuzana Homolová rappresenta la terza generazione di una famiglia interessata alla coltivazione e alla lavorazione delle erbe. Il nome AFRA include non solo il nome del fondatore Andrey Frank, ma anche l'obiettivo dell'azienda: "Fitologia alternativa degli adattogeni vegetali". Gli altri settori di operatività della fattoria comprendono la produzione e la vendita direttamente in azienda di prodotti freschi e sani.

Esteban Moya – un agricoltore di Torres, provincia di Jaén

Esteban Moya – un agricoltore di Torres, provincia di Jaén

Esteban Moya è un agricoltore di Torres, provincia di Jaén, che trascorre il 100% del suo tempo sul campo. Possiede ulivi, ciliegi e, in quantità minore, mandorli. Le sue tenute si trovano all'interno del Parco Naturale della Sierra Mágina, che detiene la certificazione di Denominazione di Origine Protetta. L’intera estensione dei terreni viene utilizzata per la produzione biologica. Le colture si trovano prevalentemente su pendii. Vende direttamente i suoi prodotti biologici in vari modi.

Včelí kRaj

Včelí kRaj

Včelí kRaj - il centro educativo si trova vicino al villaggio di Kokava nad Rimavicou, nella valle della Liešnica fra le montagne della Stolica, nella Slovacchia centrale. Il progetto Včelí kRaj è iniziato nel 2013 come progetto dell'associazione civica kRaj. L'apiario attira nell’ambiente tranquillo e pulito di un terreno agricolo tradizionale i visitatori interessati all'apicoltura. L'apiario offre anche apiterapia. Gli edifici popolari tradizionali contribuiscono al carattere rurale dell'apiario e le nuove costruzioni multifunzionali costituiscono concezioni innovative.

The Šenk Farm

The Šenk Farm

La fattoria si trova nel tipico ambiente alpino delle Alpi Kamnik Savinja, nella regione al confine con l'Austria, a un'altitudine di 900 m. A causa dell'altitudine, del rilievo e del clima alpino, la superficie agricola è dominata da prati e pascoli e l’attività agricola prevalente è l’allevamento. La razza ovina Jezersko-solčavska proviene da questa zona. Inoltre, la silvicoltura è ancora molto importante nell'agricoltura tradizionale di questa regione. Il luogo è caratterizzato da insediamenti sparsi con fattorie indipendenti. Il turismo è un'attività importante. Nei decenni passati era diminuito, ma sta nuovamente assumendo importanza. Uno dei fattori importanti della rinascita del turismo è la fattoria Šenk, che è stata completamente ricostruita da una giovane coppia alcuni anni fa.

La fattoria Vrhovc

La fattoria Vrhovc

Il villaggio Davča si estende tra le colline prealpine della Slovenia occidentale, ad un'altitudine compresa tra 850 e 1000 m. Comprende un'area di oltre tremila ettari. È considerato il villaggio più esteso della Slovenia e le case sono sparse fino a una distanza in linea d’aria di 10 km. L'insediamento comprende fattorie solitarie con proprietà in un unico luogo. Nacque nel XVI secolo e ora conta circa 300 abitanti. Il numero degli abitanti si mantiene stabile. Nel 1960 venne costruito un collegamento stradale con la valle. In passato, durante le inondazioni, rimaneva spesso isolato dal resto del mondo. Nelle vicinanze di Davča sorge un famoso centro sciistico.

La fattoria Haettel

La fattoria Haettel

L'Haettelihof, diretto dal signor Schumacher, è una gemma ai margini della città di Costanza, una fattoria Demeter con un allevamento di vacche nutrici, frutti selvatici, alcune capre, alcuni polli e pecore. L'azienda offre alla gente la possibilità di immergersi con tutti i sensi nella semplicità. Questa offerta è rivolta a classi scolastiche e scuole materne. Anche i clienti che acquistano la loro carne eccellente visitando il posto di solito si fanno un’idea dell’agricoltura, del paesaggio e dell’allevamento degli animali.

Il signor Schumacher e la signora Paluch hanno avviatol'attività agricola nel 2000 con quattro vacche, come attività secondaria. Con passione, la fattoria è cresciuta fino a diventare il progetto di vita diversificato di oggi, con l’allevamento, le offerte pedagogiche, la tutela del paesaggio e la conservazione e il mantenimento della natura. 

 

L’azienda agricola di Josef Lehmenkühler

L’azienda agricola di Josef Lehmenkühler

L’azienda si basa sulla stretta collaborazione in una impresa comune con un altro agricoltore (Lehmenkühler Rotgeri GbR) che dura da 25 anni. Il contatto fu il risultato di un gruppo di lavoro regionale di agricoltori. L'impresa era già abituata da prima alla cooperazione. Le macchine venivano acquistate in comune, la raccolta veniva fatta insieme e gli scambi imprenditoriali fra gli agricoltori appartenenti a questi gruppi di lavoro sono stati sempre mantenuti. Dal 2014 i figli di entrambi gli agricoltori sono entrati a far parte della società Lehmenkühler Rotgeri GbR. L'impresa è attiva nei seguenti segmenti di attività: campicoltura, allevamento di suini e biogas. Oggi vengono coltivati ​​circa 180 ettari. Già da 10 anni i due soci, il signor Lehmenkühler e il signor Rotgeri, coltivano in modo intensivo gli appezzamenti con l’obiettivo di raggiungere tagli e dimensioni ottimali. Così, le superfici inutilizzate, perché di difficile accesso o difficili da coltivareper altri motivi, vengono messe a disposizione per la conservazione della natura nel quadro dei programmi di finanziamento esistenti.

BioLiebert – la fattoria biologica della famiglia Liebert

BioLiebert – la fattoria biologica della famiglia Liebert

Nella fattoria biologica della famiglia Liebert, tutto ruota attorno alla stalla delle capre a Geratshofen. I gestori dell’azienda hanno deciso di mostrare i loro animali in un modo nuovo, dal momento che in Germania le capre sono ancora considerate delle creature esotiche.

BioLiebert è un'azienda biologica dimostrativa. Per i gestori dell’azienda, la trasparenza e il rafforzamento della consapevolezza sono importanti. Poiché non è possibile determinare se il criterio “regionale” consente un consumo illimitato, l'azienda coltiva a livello regionale e con metodo biologico. 

La Fattoria di Jesus Villena

La Fattoria di Jesus Villena

Ci troviamo a Velez Málaga, in un luogo con un microclima che consente la coltivazione di prodotti subtropicali, con temperature miti durante tutto l'anno. L'interesse economico per l'avocado per via dei prezzi altissimi è il presupposto per il boom di questo tipo di piantagione in tutta l'Axarquia, che sta trasformando un paesaggio costiero caratterizzato da forti pendenze. In questa fattoria si sviluppa una gestione ecologica, che è minoritaria tra i produttori della zona. La convinzione di Jesus riguardo ai valori ecologici e la protezione e il miglioramento del suolo fa di questa azienda un esempio da seguire.

La scuderia di Graditz

La scuderia di Graditz

L'azienda, che si basa su una concezione unica per ottenere una carne di manzo sana e naturale, si trova nella scuderia di Graditz, con i suoi ampi pascoli recintati dove si allevano in parallelo i bovini di razza Hereford del signor Schneider. Poiché i cavalli pascolano in modo molto selettivo, i campi dove sono tenuti i bovini sono ottimali. Grazie a questa combinazione si tutelano la biodiversità e la struttura di prati che in parte hanno oltre 300 anni.

Il pascolo di cavalli e bovini ha effetti positivi sulla biodiversità di insetti e piante. I pascoli di Graditz sono quindi costituiti da una grande varietà: 81% di graminacee (almeno 9 tipi) 14,6% di erbe (almeno 17 tipi) e 4% di leguminose (almeno 2 tipi). Per cui, tutto l’anno è disponibile un pascolo con una base nutrizionale completa.

L'impresa si basa sulla sostenibilità, la regionalità e un allevamentoal 100% adatto alla specie.

La fattoria di Gregor Gomol

La fattoria di Gregor Gomol

L'azienda si trova nella parte sud-occidentale della Slovenia, nella regione carsica del Kočevje, che è caratterizzata da una grande percentuale di foreste ricche di fauna selvatica, tra cui una popolazione numerosa di orsi bruni, clima continentale e frequente scarsità d'acqua nei mesi estivi. In passato l'area era abitata da appartenenti alla minoranza tedesca, migrati qui durante la Seconda guerra mondiale. Negli anni ‘70 e ‘80 fu fatto un tentativo per rivitalizzare quest'area, e in questo periodo fu anche fondata la fattoria. L'area è ancora tra quelle economicamente più deboli, la gente emigra e l'agricoltura viene abbandonata.

Inmaculada Jiménez – un’apicoltrice

Inmaculada Jiménez – un’apicoltrice

Inmaculada Jiménez è un’apicoltrice che ha iniziato nel 2013 con 5 arnie e, nel 2015, quando le è stato concesso l'aiuto per l’incorporazione nell’impresa agricola, ha avviato la sua attività apicola. Produce miele e polline e, in misura limitata, propoli. Vorrebbe anche imparare come estrarre la pappa reale, ma questo è più complicato. Si dedica alla vendita di questi prodotti. Esegue anche la transumanza, dal momento che alcuni agricoltori hanno bisogno dell’impollinazione delle api per aumentare in modo sensibile la loro produzione. La sua produzione è in fase di conversione ecologica che, nel caso del miele e dei suoi derivati, ha la durata di un anno. Infine, tiene corsi di apicoltura per principianti.

La Fattoria di Murcia-Granada

La Fattoria di Murcia-Granada

Questo caso di studio riguarda un'azienda di allevamento ecologico di capre Murcia-Granada collocata su un pascolo estensivo, vicino al fiume Guadalquivir. Oltre all'attività zootecnica, hanno sviluppato altre attività multifunzionali correlate, come la produzione di formaggio con un proprio marchio, Caprinatura, e la vendita diretta nel loro punto vendita. Sono anche collegati con la formazione, facilitano stage per studenti del loro settore di attività.

La Fattoria della Famiglia Nestares

La Fattoria della Famiglia Nestares

La famiglia Nestares possiede un’azienda agricola di vigneti e mandorli. Nel 2005 hanno iniziato un processo di trasformazione per la produzione ecologica di vini di qualità adatti al mercato e per offrire esperienze legate al turismo enologico. La fattoria si trova in una zona montuosa vicino alla costa nella provincia di Granada, in una località ricca di possibilità dal punto di vista della produzione vinicola e di grande attrazione dal punto di vista turistico.